Emozionale.

THE LITTLE CHILD (Puer Aeternus)
«Per l’inizio del nuovo anno The Little Chid di Michele Pastrello è il miglior augurio che ci possiamo fare per liberarci dagli stereotipi e dai pregiudizi che ci imprigionano; per aprire gli occhi e, a piedi nudi, ributtarci (o buttarci per la prima volta) nella vita.» Linkiesta
«I sette minuti durante i quali si dipana la delicata fiaba, tra reale e soprannaturale – con tanto di demoni/blocchi mentali a insidiare il percorso – sono gestiti da Pastrello con una fluidità della messa in scena e una capacità di lavorare su più registri legandoli tra loro in modo mai forzoso che è la cartina di tornasole di una crescita autoriale sempre maggiore, continua, incessante.» Quinlan

Scritto, diretto e montato da Michele Pastrello
Fotografia: Beniamino Gelain
Produzione: Massimo Belluzzo