Emozionale.

Come è nato questo video?

Uildm necessitava di un video da inviare alle principali TV italiane per via della raccolta fondi straordinaria per la ricerca sulla malattia genetica. Sono stato contattato per mettere in immagini lo spot, che raccontasse successi e difficoltà delle persona ammalate di distrofia muscolare. E’ un breve filmato emozionale, girato nel trevigiano, che ho scritto e diretto. Negli anni è stato riutilizzato più volte da Uildm con speakeraggio diverso.